Progetti in corso

Attualmente sono in corso di realizzazione i seguenti Progetti:

  • “InSegni a cavallo” – cofinanziato da Fondazione Vodafone in partnership con ACSI (Associazione Centri Sportivi Italiani) – capofila – e U.O.C. Audiologia del Policlinico di Milano. Il progetto ha lo scopo di sostenere in 12 centri equestri lombardi, l’accesso all’equitazione di giovani sordi, individuando nella formazione degli istruttori l’azione prioritaria per infrangere le barriere comunicative che non consentono ai disabili sensoriali l’accesso a questa pratica sportiva.
  • “Ben-Essere in famiglia” – finanziato in toto dal Forum della Solidarietà e realizzato in partnership con UONPIA e Sportello Malattie Rare, costituisce lo sviluppo del progetto “Ben-Essere fratelli”. L’iniziativa vuole dare una risposta ai genitori e ai fratelli che si trovano spesso a vivere situazioni di apparente “normalità”, nel presupposto che la disabilità di un bambino è una condizione che rende “diverso” anche chi vive con lui e può essere fonte di stress e disagio che pervade tutto il contesto familiare. Queste famiglie necessitano di occasioni di incontro e condivisione, momenti idonei per esplicitare difficoltà e capire come farvi fronte.
  • “Spazio Disabilità – Informazioni Accessibili. Triennio 2017/2019.
    Una modalità innovativa di interazione tra il territorio e le istituzioni”
    Sulla base della convenzione con l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti (UICI) sono tutt’ora in corso le attività di Front Office presso il servizio Spazio Disabilità di Regione Lombardia quale strumento attraverso il quale il cittadino, l’associazione, l’ente o l’azienda esprime bisogni informativi riferiti alla disabilità. In sostanza il Front Office rapprensenta la parte di contatto diretto: fornisce informazioni/orientamento agli utenti supportandoli fino alla chiusura del percorso necessario ad ottenere l’adeguata informazione richiesta.